By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Se provate, le accuse sono di quelle che potrebbero distruggere completamente la reputazione di una banca. Specialmente una all’82% di proprietà statale come Royal Bank of Scotland, salvata nel 2008 dai contribuenti.Lawrence Tomlinson, imprenditore assunto come consulente dal ministero dell’Industria di Londra, ha scritto in un rapporto che l’istituto di credito avrebbe spinto di proposito alcune aziende al fallimento per farle cadere tra le braccia di “Global Restructuring Group”, la sua divisione ristrutturazioni. Non solo, a quel punto sarebbe anche intervenuto tramite un’altra divisione, West Register, per rilevarne le proprietà ormai svalutate.Il documento, “scioccante” secondo il ministro delle finanze George Osborne, è stato depositato presso le autorità e la stessa banca, la quale ha dichiarato di stare già indagando sulle pratiche di trattamento dei clienti da parte dei suoi dipendenti.