By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

La pioggia incessante, caduta dalla fine di luglio nell'Estremo Oriente russo, ha causato nella regione del fiume Amur le inondazioni più devastanti degli ultimi 120 anni.Per ora non ci sono vittime. Oltre 15mila persone hanno già dovuto lasciare le loro abitazioni....http://it.euronews.net/