By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

I creditori internazionali mantengono la pressione sulla Grecia, affinché rispetti l'accordo di febbraio. I rappresentanti di Fmi, Bce e Unione Europea hanno incontrato il premier conservatore Antonis Samaras e resteranno ad Atene fino a lunedì. L'esecutivo giovedì ha deciso nuovi tagli, da oltre 11 miliardi di euro per il biennio 2013-2014. ...http://it.euronews.net/